La nostra attività
© Print and Graph - Ronchi dei Legionari
C’è una sola cosa che tutto il denaro del mondo non potrà mai comprare: lo scodinzolio di un cane. (da: “Lilli e il vagabondo”, Walt Disney)
Gruppo Ambiente Onlus - Via Giuseppe Bugatto, 1 - 34077 Ronchi dei Legionari e-mail: gruppoambienteonlusronchi@gmail.com 
5x1000 Trasforma la tua  dichiarazione  dei redditi  in un atto di solidarietà!
Per   quanto   concerne   le   nostre   iniziative   di   raccolta   pro   fondi,   nell’anno   passato , siamo   stati      presenti   in   vari   mercatini   della   provincia   di   Gorizia,   e   in   particolare abbiamo organizzato vari e eventi: 1 . CARNEVALE 4 ZAMPE , RONCHI DEI LEGIONARI, FEBBRAIO 2015 2 . ASTA   DI   BENEFICENZA ,   RONCHI   DEI   LEGIONARI,   APRILE   2015 3 . MARCIA DEI TRE LAGHI , SELZ, RONCHI DEI LEGIONARI, MAGGIO 2015 4 . MARCIA DEI VISINTIN , SAN MARTINO DEL CARSO, GIUGNO 2015 5 . 13°    RADUNO   EX   OSPITI ,   IN   CONCOMITANZA   ALLA   MANIFESTAZIONE   100 PER  100 RONCHI” , DICEMBRE   2015 6 . MERCATINI    NATALIZI ,     MONFALCONE    E    RONCHI    DEI    LEGIONARI, DICEMBRE 2015 7 . CARNEVALE A 4 ZAMPE , RONCHI DEI LEGIONARI, FEBBRAIO 2016 8 . FESTA DI SAN GOTTARD O, MARIANO DEL FRIULI, MAGGIO 2016 9 . VOGLIO FARTI FELICE , CAPRIVA DEL FRIULI, MAGGIO 2016 1 0 . MARCIA DEI TRE LAGHI , SELZ, RONCHI DEI LEGIONARI, GIUGNO 2016 1 1 . FESTA DELLE PESCHE,  FIUMICELLO, LUGLIO 2016 1 2 . FESTA DELLA SEDIA,  MANZANO, LUGLIO 2016 1 3 . MERCATINI    NATALIZI ,     MONFALCONE    E    RONCHI    DEI    LEGIONARI, DICEMBRE 2016 1 4 . INSIEME PAR L’ISONZ ,  PIERIS, APRILE 2017 1 5 . MONFALCONE IN FIORE , MONFALCONE, APRILE 2017 1 6 . LA MARATONA DEL VINILE , MONFALCONE, MAGGIO 2017 1 7 . FESTA DELLE PESCHE,  FIUMICELLO, LUGLIO 2017 1 8 . FESTA DEL BOSCO, MONFALCONE, NOVEMBRE, 2017 1 9 . MERCATINI NATALIZI ,  MONFALCONE E RONCHI DEI LEGIONARI, DICEMBRE 2017 2 0 . INSIEME PAR L’ISONZ, PIERIS, APRILE 2018 Nel 2014 siamo stati presenti anche alla “Barcolana” e all’ultimo festival vegetariano fatto in quell’anno a Gorizia. Una   delle   nostre   più   importanti   iniziative   per   la   raccolta   pro   fondi   è   stata   fatta   qualche   anno   fa.   È   stato   scritto   e pubblicato   (auto   finanziandoci)   un   libro   dal   titolo “Le   avventure   di   Piotto   gattino   zoppo”    che racconta   8   storie   per   bambini   tradotte   anche   in inglese   da   una   ragazza   di   madre   lingua.   Con   i proventi   delle   vendite   abbiamo   potuto   far   fronte   a varie   spese:   da   quelle   veterinarie   a   quelle   inerenti l’acquisto   di   cibo.   Da   qualche   anno   collaboriamo attivamente   con   le   scuole   dell’infanzia   e   primaria di   Ronchi   dei   Legionari   inoltre,   ogni   novembre,   gli alunni   con   le   maestre   della   scuola   dell’infanzia   di Vermegliano   vengono   al   canile   a   scegliere   uno   dei nostri cani da adottare a distanza. Questo   significa   che   la   bestiola   resta   di   fatto al   Gruppo   Ambiente   ma   la   classe   ne   diventa   la “proprietaria”. Nel   2015   è   stato   avviato   e   portato   a   termine   un altro   importante   progetto:   ”Oggi   vi   racconto   di... storie   di   bambini   e   animali” .   Sono   stati   coinvolti   i   bambini   delle   scuole   primarie   di   Ronchi   e   Monfalcone   ai   quali   abbiamo chiesto   di   fare   uno   scritto   correlato   da   un   disegno   di   una   loro   esperienza   con   un   animale.   Dopo   aver   raccolto   tutti   i   lavori (hanno   aderito   circa   200   bambini) abbiamo   stampato   il   libro   che   è   stato   presentato   dal   Comune   di   Ronchi   in   Auditorium      il   23     novembre   2015   e   al   Comune   di   Monfalcone il   4 dicembre   2015   con   ciascun   sindaco   a   sostenere   l’iniziativa.   A   rappresentare     anche l’Amministrazione  Provinciale  era presente  il Presidente  Enrico Gherghetta. Purtroppo   la   banca   che   doveva   pagare   le   spese   di   stampa   all’ultimo   momento   non   ha   elargito   alcun   contributo   così   ci siamo autofinanziati ed è stato un successo! Per   quanto   riguarda   la   sanità,   sia   cani   che   gatti   sono   vaccinati,   inoltre   tutti   i   gatti   sono   sterilizzati.   I   nostri   cani   sono regolarmente   visitati   dai   veterinari   e   portati   a   passeggiare   ogni   giorno   per farli   socializzare   e   mantenerli   equilibrati   al   fine   di   poter   garantire   ai   futuri adottanti   la   certezza   di   avere   un   cane   educato   e   sereno.   A   questo   scopo   i nostri   volontari   hanno   preso   parte   a   corsi   di   educazione   cinofila   mirati   alla cura di soggetti canini che avevano dimostrato dei comportamenti a rischio. Anche   i   gatti   sono   seguiti   settimanalmente   da   un   veterinario   che   viene   in visita.   I   gatti   più   vecchi   o   bisognosi   di   terapie   vivono   nell’infermeria   che   è composta   da   due   stanze   mentre   gli   altri   sono   ospitati   nel   nostro   “giardino   dei gatti”   dove   possono   trascorrere   le   loro   giornate   nel   verde   tra   gli   alberi, giocare tra di loro, correre e arrampicarsi, il tutto in un ambiente sicuro. Nel   2015   abbiamo   accolto   un   gatto,   che   abbiamo   chiamato   Ozzy,   a   cui   era stato   riscontrato   un   taglio   alla   gola;   l’ipotesi,   in   seguito   a   cattura,   è   che   fosse stato   usato   per   qualche   sacrificio   per   il   rito   delle   messe   nere,   fenomeno esistente   nelle   nostre   zone.   Adesso   il   gatto   sta   bene   e   abbiamo   potuto curarlo   anche   grazie   alla   solidarietà   delle   persone   che   hanno   fatto   donazioni per far fronte a tale spesa. Un’altra      attività   di   cui   andiamo   fieri   è   che   tra   i   nostri      volontari      possiamo     vantare      la   presenza      di   alcuni   educatori   della   Comunità   per   minori      di   Aquileia.     Questi    educatori,    alternandosi,    portano    da        noi    i    ragazzi    ospiti    della    loro struttura.   Sono   ragazze   e   ragazzi   disagiati,   spesso   con   problematiche   familiari;   il progetto   prevede   la   presenza   dei   ragazzi,   con   il   supporto      degli   educatori,   due   o tre   volte      alla   settimana.   Con   loro   si   è   instaurato   un   rapporto      umano   molto bello,   che   dà   serenità   e   ai   nostri   ospiti   a   4   zampe;      molti   di   loro   hanno   dimostrato   una   grande      sensibilità      e   responsabilità      e questo li sta aiutando nel  loro percorso riabilitativo. Iniziativa   del   2015,   è   stata   la   creazione   di      un   canale youtube   a   nome   della   Presidente   Claudia   Coda,   che   è   stato aperto   per   dare   maggiore   visibilità   agli   ospiti   della   nostra struttura;    infatti    i    video    che    carichiamo    sono    seguiti    da parecchie   persone   e   questo   è   di   molta   utilità   per   quanto riguarda   le adozioni.   Inoltre   altro   canale   mediatico   è   la   pagina FB   (che   ha   come   logo   la   foto   di   copertina   del   libro   “Le avventure di   Piotto   gattino   zoppo”)   che   è   seguita   ad   oggi   da   2083   persone in   costante   aumento.   È   tenuta   in   attività   grazie   a   vari   annunci, foto   e   appelli   che   riguardano   il   nostro   canile   gattile   e   alcuni nostri post hanno avuto almeno  12.000 visualizzazioni. Fermo   restando   la   necessità   di   una   nuova   struttura,   come sopra    già    affermato,    i    nostri    obiettivi    rimangono    quelli    di proseguire   nella   cura,   assistenza   e   accoglienza   dei   gatti   e   dei cani,   bisognosi   dei   nostri   interventi   a   diversi   livelli;   ciò,   non   è da    dimenticare,    previene    e    combatte    il    fenomeno    del randagismo    e    dell’abbandono,    aspetto    per    fortuna    non presente   nel   nostro   territorio,   ma   drammaticamente   presente in   altre   regioni,   con   tutto   il   carico   anche   di   problematiche sanitarie che questo comporta. La   sensibilizzazione,   l’informazione   e   la   conoscenza   della   nostra   realtà   continuano   ad   essere   prioritarie,anche   al   fine   di educare   verso   il   rispetto   degli   animali   le   persone:   tale   aspetto,   specie   se   rivolto   ai   minori,   può   contribuire   a   fare   di   loro cittadini più consapevoli e responsabili.
Le nostre volontarie con i nostri cani a: “Voglio farti felice”, nel maggio 2016
Il nostro banchetto alla “Festa delle pesche”
Il banchetto alla manifestazione “Mercatini di Natale 2015”
Il nuovo gazebo alla “Marcia dei tre laghi” 2 giugno 2016
Festa delle pesche a Fiumicello, luglio 2016, Anna intervistata da «Telefriuli» con Giulia e Valentina
Festa «Insieme par l’Isonz» aprile 2017, Giorgio, Claudia, Giuditta e Anna.
Monfalcone in fiore, aprile 2017, Giorgia, Anna e Claudia.
Il nostro gazebo con alcuni volontari alla «Maratona del vinile», Monfalcone, maggio 2017
Gruppo Ambiente Onlus - Via Giuseppe Bugatto, 1 - 34077 Ronchi dei Legionari e-mail: gruppoambienteonlusronchi@gmail.com 
© Print and Graph - Ronchi dei Legionari
5x1000 Trasforma la tua  dichiarazione  dei redditi  in un atto di solidarietà!
5x1000 Trasforma la tua  dichiarazione  dei redditi  in un atto di solidarietà!
Serve una nuova struttura e abbiamo bisogno del TUO AIUTO realizziamo insieme questo… SOGNO!
Serve una nuova struttura e abbiamo bisogno del TUO AIUTO realizziamo insieme questo… SOGNO!
5x1000 Trasforma la tua dichiarazione dei redditi in un atto di solidarietà!
5x1000 Trasforma la tua  dichiarazione  dei redditi  in un atto di solidarietà!